hackathon #hacktheschool roma

HackTheSchool – IPSEOA Tor Carbone

MindSharing.tech e BIC Lazio in collaborazione con l’IPSEOA TOR CARBONE ed il supporto di Logica Informatica organizzano un hackathon per la valorizzazione degli skills degli studenti frequentanti l’Istituto e per la promozione dell’imprenditorialità giovanile.

Un hackathon è una maratona di programmazione nella quale diversi team gareggiano risolvendo concretamente una delle sfide (challenge) proposte dagli organizzatori.

Gli studenti durante #Hacktheschool saranno invitati a pensare e lavorare su nuove soluzioni ed idee di business.
Nei due giorni si sfideranno gli alunni dell’IPSEOA TOR CARBONE, che saranno suddivisi in team da 5 alunni ciascuno.

Gli obiettivi di questa iniziativa sono:

• Consolidare in modo mirato la preparazione degli studenti nei settori tecnologici;
• Favorire la nascita di processi creativi e di autoconsapevolezza;
• Guidare gli studenti verso il problem solving e spingerli a mettersi in gioco senza aver paura ad esporre le proprie idee;
• Rafforzare l’utilizzo di tecnologie abilitanti, in particolare le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, per promuovere la cultura dell’auto imprenditorialità;
• Fornire ai docenti i mezzi e gli spunti per attuare una didattica innovativa;

Alla fine del secondo giorno i ragazzi dovranno presentare i progetti davanti alla giuria con un pitch di tre minuti. Sono previsti 3 Premi per i migliori progetti e 2 Menzioni Speciali.

Gli obiettivi di MindSharing.tech e del programma Startupper School Academy realizzato da BIC Lazio per conto della Regione Lazio, sono stati condivisi dal professoressa Alessandra Cannelli dell’IPSEOA TOR CARBONE, che hanno ritenuto quest’evento molto utile per l’attuazione del Piano Nazionale Scuola Digitale.
L’importanza di tale attività è stata riconosciuta anche da Logica Informatica, società che opera nell’ambito IT e ICT: “Supportare questi eventi vuol dire investire nel futuro dei nostri ragazzi” sostiene il CEO Michele Perrotta.

“Valorizzare le potenzialità degli studenti, promuovere la cultura collaborativa e quella dell’imprenditorialità, portare all’interno della scuola esperienze uniche e stimolanti” questi sono gli obbiettivi del progetto MindSharing.tech secondo il suo founder Aldo Pergjergji.

MindSharing.tech è un progetto che offre pacchetti di attività interattive e stimolanti per i ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori, che hanno come obiettivo la promozione della imprenditorialità, la conoscenza dell’importanza della programmazione (coding) e, allo stesso tempo, la creazione di una consapevolezza degli aspetti negativi legati al mondo digitale, ovvero il cyberbullismo.

PROGRAMMA

Giovedì 23/03/2017
08.30 Check-in
09.00 Presentazione / Recap BMC / Introduzione Challenge / Team Building
09.30 Inizio Lavori (preparazione BMC)
12.30 – 13.30 Break
13.30 – 14.00 Workshop PitchTraining
17.30 – Fine lavori

Venerdì 24/03/2017
09.00 Inizio lavori (preparazione Pitch)
15.30 Fine Lavori – Raccolta progetti
16.00 Inizio Pitch Battle (3 min per team + 2 min Q&A)
17.00 Premiazione
17.30 Fine Hackathon

Per maggiori informazioni info@mindsharing.tech

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *